Le iperidrosi fanno parte delle patologie delle ghiandole secernenti il sudore. Queste ghiandole sono presenti su tutta la superficie cutanea, con maggiore densità a livello delle regioni palmo-plantari, delle ascelle e della fronte.

La produzione di sudore di queste ghiandole è sotto il controllo delle terminazioni nervose simpatiche. La componente secretoria della ghiandola risponde a stimoli termici gustativi e psichici. Gli stimoli termici condotti dal sangue e più raramente, dalle fibre nervose controllano attraverso la sudorazione il mantenimento della temperatura corporea. La sudorazione che dipende da stimoli psichici è invece sotto il controllo dell’encefalo e può interessare l'intera superficie corporea ma è generalmente più spiccata alla regione palmo-plantare, alle ascelle e alla fronte.

TRATTAMENTO DELL’IPERIDROSI.

L'azione della Tossina Botulinica sull'iperidrosi è eccellente. Con questo farmaco si può bloccare completamente la sudorazione nelle sedi dove causa più spesso problemi personali: le mani, le ascelle e i piedi.
Il BOTOX è, infatti, un prodotto affidabile e ben conosciuto in campo medico dove da tempo viene usato in oculistica per curare i casi di strabismo o blefarospasmo. Il suo impiego in chirurgia estetica e nel trattamento dell’iperidrosi è recente.

Che cosa è, e come funzione il Botulino?

Il botulino viene prodotto in laboratorio dal batterio Clostridium Botulinum e ha un'azione specifica di blocco del rilascio dell'acetilcolina a livello delle giunzioni tra nervi e muscoli striati (placche neuromuscolari). L'acetilcolina è la sostanza che viene rilasciata dal nervo motore per trasmettere al muscolo lo stimolo per la contrazione. L'effetto che ne deriva è l'indebolimento del muscolo nel quale la sostanza viene iniettata ed il blocco della sudorazione.

Il trattamento

Dura solo 15-20 minuti. Si effettua ambulatorialmente, senza anestesia, e consiste nell’iniettare, con una piccola siringa, alcune gocce del prodotto nel palmo delle mani o nelle ascelle o nei piedi.

Quanto dura?

L'effetto della tossina è temporaneo. Il trattamento deve essere ripetuto 2-3 volte all'anno.

Quanto costa?

Il costo delle iniezioni dipende dalla quantità di tossina iniettata e quindi dal numero di zone che vengono trattate. Può perciò variare tra 350 a 700 euro.

Modulo Contatti